Archivio

Posts Tagged ‘tag’

Tag, Piratepad, Diigo…tanta roba

I tag elencati in Piratepad dal gruppo Itis13 sono molti e legati tutti all’educazione, o quasi. Oggi mi ascolto i tre video su Diigo e dopo l’account faccio qualche prova. Lo so che questo è il sistema giusto per “riporre” i nostri preferiti, come del resto lo è delicius, ma il bello nel mio caso, è che gli armadi non ho mai saputo metterli a posto: e infatti mi dimentico sempre di cosa c’è dentro…In ogni caso questo corso Mooc mi tocca proprio nelle cose in cui sono sempre stata un po’ più incerta…e mi costringe a puntarci sopra. Istintivamente vado su ciò che già conosco e mi rassicura, ma con l’andare avanti non posso più farlo e mi costringo così a prendere in esame proprio i tag, dopo gli rss e anche  i bookmaking, aggeggi infernali che non sono mai riuscita ad utlizzare coerentemente…

Il mio Diigo.

ps: avevo pensato di inserire tutti i tag del gruppo anche qui, ma non è una buona idea.

Categorie:General Tag: ,

Ci sono

Dopo una lunga settimana di fatiche, fra le quali anche quella splendida di Didamatica, sono qui. Ho due commenti nuovi e mi hanno sorpreso piacevolmente, grazie! Ma il commento più bello di tutti me lo ha fatto il mio ex-dirigente su Linkedin: per caso avevo postato anche lì (dove non vado davvero mai) una presentazione: Religioni del Mondo. Sempre piuttosto parsimonioso, credo che forse una sola volta o due mi ha abbia apprezzato per i miei lavori didattici e mai in pubblico, stavolta ha addirittura scritto il suo commento positivo sul lavoro che ho svolto!
Ma riprendiamo il lavoro con Andreas: non ho mollato, anzi, ho proseguito a leggere le indicazioni che mandava, anche dal cellulare, anche la sera prima di dormire. Ad un certo momento ho iniziato a vedere i post di Andreas così:

Il blog di Andreas dal mio cellulare a Didamatica

Io taggo e quindi sono è un post che richiama uno dei temi in cui sono combattuta: come si fa a taggare bene? Non si sa: taggare è come pensare, fare un’associazione di idee, realizzare una catena di parole tutte legate alla prima…Insomma, un gran caos! Quando taggo, magari lo stesso argomento, una volta mi vengono in mente alcune parole-chiave, la seconda volta, altre parole e se taggo fra un anno, parole-tag ancora nuove…che fare?
Restare in silenzio a riflettere!

Riprendo dal sito segnalato nel post Il giochino in flash, e inserisco il mio puzzle:

1maggio13-conchiglia3 jigsaw puzzle

[gigya src=”http://jigsawsite.com/1maggio13-conchiglia3-jigsaw-puzzle-13685610778258234_5x5.swf”]

Categorie:mooc Tag: